Proiezione del documentario di Giacomo Gatti “Palladio. Lo spettacolo dell’architettura” in Galleria Rizzarda per il ciclo Conversazioni in Museo

palladioIl primo appuntamento del ciclo Conversazioni in Museo dell’autunno-inverno 2019-2020 è dedicato alla figura dell’architetto Andrea Palladio cui è attribuito il porticato del Palazzo della Ragione. Sabato 9 novembre alle 17.00 nella Galleria Rizzarda sarà infatti proiettato il documentario di Magnitudo film per la regia di Giacomo Gatti Palladio. Lo spettacolo dell’architettura. Non si tratta di un semplice documentario sulla vita del famoso architetto veneto, ma è strutturato come un viaggio di istruzione tra Europa e Stati Uniti, con protagonisti un insegnante di architettura e i suoi alunni. Palladio è quasi un pretesto per aprire una riflessione profonda e problematica sull’architettura contemporanea e sul potere (politico, economico, culturale) che, nel corso dei secoli, ha vestito di volta in volta se stesso attraverso il medium architettonico. Il regista milanese Giacomo Gatti si è avvalso della consulenza scientifica dell’architetto Gregorio Carboni Maestri. Prodotto da Francesco Invernizzi, patrocinato dalla Thomas Jefferson Foundation e dalla Landmark Trust, il film è stato girato tra Italia, Belgio e Stati Uniti con il coinvolgimento della Columbia University di New York, della Yale University di New Haven, dell’Università della Virginia di Charlottesville e della Facoltà di Architettura di Bruxelles. Il film, che mescola bene documenti reali e fiction, vanta un cast d’eccezione. Tra gli interpreti: gli storici dell’arte britannici Kenneth Frampton e Charles Saumarez Smith, l’architetto americano Peter Eisenman, Louis P. Nelson (Professore di Architettura all’University of Virginia), lo storico britannico Caroline Stanford, Antonio Foscari (professore di Storia dell’Architettura presso l’Università Iuav di Venezia), Fabrizio Magani (Soprintendente SABAP Verona, Rovigo e Vicenza), gli architetti italiani Gregorio Carboni Maestri, Francesco Doglioni e Alberto Torsello, Christian Malinverni (proprietario e gestore di Villa Godi Malinverni), l’esperta di architettura Alexandra di Valmarana e, non ultimo, il grande storico dell’arte Lionello Puppi (una vera autorità in materia di Palladio). Non a caso il film è dedicato proprio a Lionello Puppi. Il filmato sarà commentato dall’arch. Francesco Doglioni, già docente dello IUAV di Venezia, e dal regista Giacomo Gatti.

Posti limitati. Prenotazione obbligatoria tel. 0439/885242-234.