Concerti nel Teatro de la Sena e in Galleria Rizzarda nell’ambito dell’Accademia di Musica Antica – Laboratorio di musica barocca per cantanti e strumentisti (22-29 luglio 2018)

Anche quest’anno l’Accademia di Musica Antica di Feltre offre un laboratorio di musica barocca per cantanti e strumentisti. L’Accademia infatti, in una residenza estiva per musicisti promossa dall’associazione culturale “L’Artifizio Armonico”, offre a cantanti e strumentisti interessati alla musica antica un’immersione nel repertorio italiano del XVII e XVIII secolo, affiancando allo studio della musica itinerari tra storia, arte e cultura locali alla scoperta delle eccellenze del territorio. Sede dell’Accademia è il centro storico della città di Feltre.
Oltre allo studio della musica, l’Associazione propone ai partecipanti degli itinerari tra storia, arte e cultura locali.
L’Associazione “L’Artifizio Armonico”, con il Comune di Feltre e la collaborazione dell’Associazione Feltre Musica propone in questa seconda edizione una serie di concerti ed eventi.
- Lunedì 23 luglio 2018 alle ore 21.00 nel Teatro de la Sena si terrà il Concerto inaugurale
Ensemble barocco “L’Artifizio Armonico” composto da Paola Crema, soprano, Michele Antonello, oboe, Mauro Spinazzè, violino, Cristina Vidoni, violoncello, Deniel Perer, cembalo e direzione eseguirà musiche di Vivaldi, Lotti e Albinoni.
- Mercoledì 25 luglio alle ore 18.00 nella Galleria d’arte moderna “Carlo Rizzarda” verrà proposto un Aperitivo musicale con l’esecuzione di musica da camera di Caldara, Conti e Marcello a cura di Giulia Zannin, chalumeaux, Luca Ventimiglia, flauto dolce, Jeanne-Marie Lelièvre, soprano e Deniel Perer, cembalo.
- Sabato 28 luglio alle ore 21.00 nella Chiesa di San Giacomo si terrà il Concerto finale, Il colore di Venezia – Musiche al tempo della Serenissima con brani sacri di Monteverdi, lotti e il celebre Magnificat in sol minore di Vivaldi eseguito dall’Ensemble vocale dei partecipanti all’Accademia con Raphaël Bortolotti, maestro del coro e Deniel Perer, organo e direzione, Claudio Rado e Mauro Spinazzè, violini, Cristina Vidoni, violoncello
Posti limitati. È necessaria la prenotazione c/o Ufficio Musei e Portineria Galleria Galleria Rizzarda: tel. 0439/885242 – 234, museo@comune.feltre.bl.it.

Anche quest’anno l’Accademia di Musica Antica di Feltre offre un laboratorio di musica barocca per cantanti e strumentisti. L’Accademia infatti, in una residenza estiva per musicisti promossa dall’associazione culturale “L’Artifizio Armonico”, offre a cantanti e strumentisti interessati alla musica antica un’immersione nel repertorio italiano del XVII e XVIII secolo, affiancando allo studio della musica itinerari tra storia, arte e cultura locali alla scoperta delle eccellenze del territorio. Sede dell’Accademia è il centro storico della città di Feltre. Oltre allo studio della musica, l’Associazione propone ai partecipanti degli itinerari tra storia, arte e cultura locali.L’Associazione “L’Artifizio Armonico”, con il Comune di Feltre e la collaborazione dell’Associazione Feltre Musica propone in questa seconda edizione una serie di concerti ed eventi.
- Lunedì 23 luglio 2018 alle ore 21.00 nel Teatro de la Sena si terrà il Concerto inauguraleEnsemble barocco “L’Artifizio Armonico” composto da Paola Crema, soprano, Michele Antonello, oboe, Mauro Spinazzè, violino, Cristina Vidoni, violoncello, Deniel Perer, cembalo e direzione eseguirà musiche di Vivaldi, Lotti e Albinoni.
- Mercoledì 25 luglio alle ore 18.00 nella Galleria d’arte moderna “Carlo Rizzarda” verrà proposto un Aperitivo musicale con l’esecuzione di musica da camera di Caldara, Conti e Marcello a cura di Giulia Zannin, chalumeaux, Luca Ventimiglia, flauto dolce, Jeanne-Marie Lelièvre, soprano e Deniel Perer, cembalo.
- Sabato 28 luglio alle ore 21.00 nella chiesa di San Giacomo si terrà il Concerto finale, Il colore di Venezia – Musiche al tempo della Serenissima con brani sacri di Monteverdi, lotti e il celebre Magnificat in sol minore di Vivaldi eseguito dall’Ensemble vocale dei partecipanti all’Accademia con Raphaël Bortolotti, maestro del coro e Deniel Perer, organo e direzione, Claudio Rado e Mauro Spinazzè, violini, Cristina Vidoni, violoncello

Posti limitati. È necessaria la prenotazione c/o Ufficio Musei e Portineria Galleria Galleria Rizzarda: tel. 0439/885242 – 234, museo@comune.feltre.bl.it.