Ingresso gratuito al Museo civico e visita guidata alla Galleria d’arte moderna “Carlo Rizzarda” in occasione della Fiera dell’Oggetto Ritrovato

Domenica 11 settembre prossimo si terrà un nuovo appuntamento con la Fiera dell’Oggetto Ritrovato. Per l’occasione sarà possibile visitare gratuitamente il Museo civico con orario 10.30-13.00 e 14.30-19.00. Oltre ad immergersi negli ambienti di un palazzo che presenta numerose tracce della fase gotica anteriore alla distruzione di Feltre, arredato con mobili riccamente intagliati e decorati dal XV al XIX secolo, il visitatore potrà ammirare i dipinti dei maestri della pittura veneta tra i quali Gentile Bellini, Giambattista Cima da Conegliano, Pietro Liberi, Pietro della Vecchia e Francesco Maffei. Nelle sale è ancora allestita la mostra Armi e materiali bellici della Grande Guerra, che espone i beni relativi al primo conflitto mondiale appartenenti al fondo storico del Museo civico. Per promuovere la conoscenza dei contenuti della Galleria d’arte moderna “Carlo Rizzarda” viene organizzata una visita guidata in collaborazione con l’Associazione Fenice, Arte Cultura Turismo onlus. Il ritrovo è previsto per le 15.00 in Piazzetta delle Biade, a fianco del Teatro, con formazione del gruppo (minimo 10 partecipanti) e successivo trasferimento in Galleria Rizzarda. Ingresso previo pagamento del biglietto ridotto (€ 1,50), salvo casi di gratuità previsti dalle tariffe vigenti. Nella Galleria Rizzarda è allestita la mostra Un’antica spada dalle acque del Piave.
Per informazioni: Ufficio Musei tel. 0439/885242 (dal lunedì al giovedì dalle 8.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00, venerdì dalle 8.30 alle 13.00) e, week ends, portinerie del Museo Civico (tel. 0439/885241) e della Galleria Rizzarda (tel.0439/885234).