Conferenza di Maurizio Trevisan su Buzzati alpinista. L’idea e l’immagine della montagna

Sabato 23 gennaio prossimo alle ore 17.00, nella Galleria d’arte moderna “Carlo Rizzarda”, nell’ambito delle iniziative legate alla mostra “Valli mai viste…un’altra Venezia”: quello strano paesaggio che Buzzati ha nell’anima, Maurizio Trevisan, già autore del volume Dino Buzzati, l’alpinista (Quaderni del Centro Studi Buzzati, 2006), terrà una conferenza sul tema Buzzati alpinista. L’idea e l’immagine della montagna
“Il legame tra il grande scrittore bellunese e le montagne – precisa il relatore – è noto al grande pubblico.  E spesso con il suo nome vengono addirittura aggettivate quelle Dolomiti che tanto ha amato e frequentato. Quel che non tutti sanno è che Dino Buzzati aveva con la montagna un rapporto più intimo e profondo: era il luogo dei suoi sogni notturni, delle sue paure e delle sue ambizioni.  Per lui la montagna era una ragione di vita, una dimensione dell’esistenza. Tant’è che, che pur nella modestia delle sue imprese, l’ha frequentata e vissuta come un vero alpinista”.
L’intervento ripercorrerà pertanto i punti salienti del percorso alpinistico di Dino Buzzati, approfondendo anche e in particolare l’idea e l’immagine che della montagna lo scrittore, giornalista e pittore bellunese aveva e che si ritrova in molte delle sue pagine e delle sue opere pittoriche. I posti sono limitati. È pertanto obbligatoria la prenotazione: Ufficio Musei (tel. 0439/885242-234, museo@comune.feltre.bl.it), www.comune.feltre.bl.it 

Si ricorda che ancora per giovedì 21 e 28 gennaio 2016 Patrizia Dalla Rosa, responsabile scientifica del Centro Studi Dino Buzzati e curatrice della mostra, a partire dalle ore 15.00, sarà presso la sede dell’esposizione per accompagnare chi lo desiderasse in visita guidata. È previsto il solo pagamento del prezzo del biglietto secondo le tariffe vigenti.