Scambio di auguri, letture buzzatiane e musica

Galleria d’arte moderna “Carlo Rizzarda”
Mercoledì 30 dicembre
alle 17.30

A corollario della mostra “Valli mai viste…un’altra Venezia”: quello strano paesaggio che Buzzati ha nell’anima, curata da Patrizia Dalla Rosa, con foto di Alessandro Addis e allestimento di Riccardo Ricci, inaugurata con successo lo scorso 19 dicembre nella Galleria d’arte moderna “Carlo Rizzarda”, sono previsti alcuni eventi volti ad approfondire il rapporto del grande scrittore e giornalista bellunese con l’ambiente e, in generale, a conoscerne meglio l’opera e lo spirito. Quale migliore occasione, quella delle festività natalizie e di fine anno, per scambiare un augurio calandosi nell’atmosfera buzzatiana? Come scrive Lorenzo Viganò “Dino Buzzati non sentiva il Natale, e anzi rifiutava il suo armamentario di lustrini, biglietti d’auguri, consumismo, bontà a orologeria. Eppure, nonostante come uomo lo fuggisse (sottraendosi appena poteva alla sua giostra), il “tema Natale” attraversa tutta la sua vita di scrittore e giornalista, ripetendosi, ritornando negli anni con cadenza quasi regolare, tanto da ritagliarsi un capitolo a parte (ma quanto buzzatiano!) nella sua produzione artistica”. Mercoledì 30 dicembre prossimo, alle 17.30, presso la Galleria Rizzarda sarà possibile ascoltare brani di scritti, racconti e fiabe natalizie di Dino Buzzati tratti dall’antologia “Il panettone non bastò”, interpretati da Silvana Vignaga, con l’accompagnamento musicale di Massimiliano Cappello e Francesco Domenichini.  Al termine della lettura è previsto un momento di incontro con piccolo brindisi e scambio di auguri offerto dall’Associazione Internazionale Dino Buzzati.
I posti sono limitati. È pertanto obbligatoria la prenotazione: Ufficio Musei (tel. 0439/885242-234, museo@comune.feltre.bl.it), www.comune.feltre.bl.it