I Musei civici di Feltre aderiscono alla “Notte europea dei Musei” con l’apertura straordinaria del Museo civico

Sabato 16 maggio 2015 ritorna l’appuntamento con La notte europea dei musei, iniziativa promossa dal Consiglio d’Europa nei 47 paesi aderenti ed accolta dal nostro Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Numerosi siti museali statali e comunali resteranno dunque aperti dopo cena offrendo l’occasione ai cittadini e ai turisti di godere del patrimonio artistico italiano al di fuori dei consueti orari di visita e di scoprirlo in una veste nuova e suggestiva. Anche i Musei civici di Feltre, come lo scorso anno,  aderiscono  all’iniziativa consentendo di visitare il Museo civico dalle 21.00 alle 23.00. Oltre agli straordinari ambienti di una dimora patrizia nel corso dei secoli, ancora più suggestivi nelle ore serali, alla sezione archeologica e alla pinacoteca che comprende opere di artisti quali Gentile Bellini, Giovanni Battista Cima da Conegliano, Pietro Liberi, Sebastiano Mazzoni e Nicolas Regnier, sarà possibile visitare la mostra Armi e materiali bellici della grande guerra, ospitata nella struttura museale di via Luzzo. L’esposizione include materiale vario, appartenuto ad entrambi gli opposti schieramenti, e recentemente restaurato: fucili, baionette, bombe a mano, elmetti, borracce, maschere antigas con i relativi contenitori, diversi proiettili d’artiglieria, cesoie per reticolati, ferri per quadrupedi da soma e trasporto, una tagliola anti uomo, una mazza, una pistola lanciarazzi, un mitragliatore, un telefono da campo, un telemetro da artiglieria, una bombarda da trincea e uno scovolo per bocche da fuoco. Si aggiungono testimonianze disparate tra cui alcuni lavori realizzati dai soldati al fronte con il metallo di proiettili nemici, l’elica di quella che i registri indicano come la prima bomba di aeroplano austriaco caduta a Feltre nel 1916, un salvadanaio e un anello per propaganda di guerra. Per illustrare l’evento, i contorni storici e i contenuti del Museo, inclusa nel prezzo del biglietto di Euro 1,50, salvo i casi di gratuità, a partire dalle 21.30, sarà proposta una visita guidata a cura dell’Associazione Fenice.
Per informazioni e prenotazioni: Ufficio Musei (tel. 0439/885242/241, museo@comune.feltre.bl.it), www.comune.feltre.bl.it.