Ingresso gratuito al Museo civico in occasione della Fiera dell’oggetto ritrovato

Domenica 14 settembre si terrà un nuovo appuntamento con la Fiera dell’Oggetto Ritrovato. Per l’occasione sarà possibile visitare gratuitamente il Museo civico con orario 10.30-12.30 e 16.00-19.00.

Il visitatore potrà immergersi negli affascinanti ambienti di una dimora patrizia del passato, arredati con mobili riccamente intagliati e decorati dal XV al XIX secolo, ammirare i dipinti dei maestri della pittura veneta tra i quali Gentile Bellini, Giambattista Cima da Conegliano, Pietro Liberi, Pietro della Vecchia e Francesco Maffei e la raccolta di ceramiche. Tra i dipinti degni di nota la cosiddetta Pala di Caupo, ovvero la Madonna con il Bambino, il Redentore e i Santi Vito e Modesto, di Lorenzo Luzzo e uno stendardo processionale di scuola bassanesca restaurato dall’Istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro, opere rientrate entrambe in Museo nel 2012 dopo un’assenza trentennale.