Nuova edizione di “Chiese e Palazzi aperti”.

È iniziata domenica 8 luglio la nuova edizione di “Chiese e Palazzi aperti”. La proposta turistica del Comune, in collaborazione con l’Associazione “Il Fondaco per Feltre”, è nata più di quindici anni fa con il nome de “I Segreti di Feltre” e conta ogni anno diverse migliaia di adesioni (nel 2011 i visitatori sono stati 9.102). L’iniziativa permette a turisti e feltrini, ogni domenica d’estate, di scoprire le chiese e i palazzi di pregio artistico e architettonico della città e di alcune frazioni.

È stato anche riaperto al pubblico il Teatro de la Sena, in collaborazione con le Associazioni “Il Fondaco per Feltre” e “Fenice Arte-Cultura-Turismo”, che sarà visitabile nei giorni di sabato, domenica e festivi, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00, fino a tutto il mese di settembre.

Si ricorda inoltre che l’Oratorio dell’Annunziata – Centro di Informazione e Documentazione Sala “Romeo Centa” è aperta dal 1 giugno al 30 settembre, il sabato dalle 16.00 alle 19.00 e la domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00, mentre l’Area Archeologica è visitabile da marzo a ottobre il sabato e la domenica, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00 (con l’ora solare l’apertura pomeridiana è anticipata di mezz’ora in entrata e in uscita). Realizzata dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto, l’area è aperta al pubblico dal 1995 in collaborazione con l’Associazione “Il Fondaco per Feltre”

Info:

http://musei.comune.feltre.bl.it/PalazziAperti/

http://musei.comune.feltre.bl.it/AreaArcheologica/